La visita

PRIMA VISITA

La prima visita ha una durata di circa un’ora e mezza e prevede:

  • Anamnesi familiare, fisiologica, patologica e farmacologica
  • Rilevazione dei dati antropometrici (altezza, peso, circonferenze, pliche corporee ove necessario)
  • Esama bioimpedenziometrico vettoriale mediante tecnica grafica Biavector e Biagram. L’esame permette di ottenere dati clinici inerenti lo stato di idratazione e di nutrizione e i parametri reali nei vari comportamenti corporei. Il paziente deve presentarsi a digiuno (pasto consumato 3 ore prima) e ben idratato
  • Stesura di un piano alimentare personalizzato che verrà rilasciato dopo 5 giorni lavorativi

Il paziente dovrà presentarsi con le più recenti analisi ematochimiche ed  eventuali esami diagnostici  che attestino patologie in atto.

CONTROLLI

I controlli durano circa mezz’ora e prevedono:

  • Rilevazione di peso, circonferenze e rivalutazione della composizione corporea
  • Valutazione dell’aderenza al programma e sua eventuale variazione